Crea sito
Chi siamo Come organizzare un viaggio spendendo poco Kit del viaggiatore
Newsletter Firma il nostro Guestbook Il nostro sito gemello

Viaggi fatti e documentati

Fuerteventura (Canarie)
Lanzarote (Canarie)
USA: Parchi dell'ovest MauritiusCapo VerdeAtene
Santorini (Grecia)
Ios (Grecia)
Naxos (Grecia)
Ecuador
Galàpagos
SeychellesYucatan (Messico)Giravaru (Maldive)Bodu Huraa (Maldive)

Un'altra grande passione:
LA LETTURA




Home page


CANARIE
- CLIMA -



Foto Fuerteventura Foto Lanzarote Foto Hotel Rio Calma



CLIMA: IN QUALE PERIODO ANDARE
Il clima delle Canarie è considerato tra i migliori al mondo. In generale è mite durante tutto l’anno senza particolari picchi di caldo o freddo (oscilla tra i 18 e 30 gradi). La percentuale di umidità è bassa e quindi anche in piena estate non si corre il rischio di incontrare l’afa che a volte infastidisce le nostre estati italiane. Queste isole sembrano vivere in un’eterna primavera.
Le temperature dell’acqua sono, per una freddolosa come la sottoscritta abituata alle calde acque tropicali, l’unica nota dolente: oscillano infatti da un minimo di 19 gradi ad un massimo (nei mesi di settembre e ottobre) di 23 gradi. Un po’ freddina per i miei gusti.
L’isola di Fuerteventura è caratterizzata da forti venti durante tutto l’anno, ad eccezione dei mesi di settembre e ottobre, periodo in cui il vento è quasi assente. Questa è la ragione per cui noi abbiamo scelto di visitare quest’isola a settembre e di alloggiare sulla Costa Calma che, come dice il nome, dovrebbe garantire una buona protezione dal vento durante tutto l’anno essendo situata in una insenatura che crea una protezione naturale. In tutte le altre spiagge dell’isola si trovano dei muretti di pietra a semicerchio costruiti dall’uomo: utili per stendersi al sole senza farsi dei “pasti” di sabbia.
In effetti in questo periodo noi non abbiamo avuto nessun problema in nessuna spiaggia dell’isola, anche in quelle note per la forza del vento, così violento che a volte impedisce di stendersi al sole senza essere continuamente sferzati dalla sabbia. Abbiamo incontrato solo una lieve e piacevole brezza. Stavolta però ho preferito andare sul sicuro vista la nostra precedente esperienza a Capo Verde: il vento era allucinante e faceva freddo! Un clima tutt'altro che piacevole.
In generale comunque andare alle Canarie durante il periodo invernale è, secondo me, un terno al lotto perché c’è il rischio di trovare temperature basse e vento freddo. Per Capo Verde vale lo stesso ragionamento. In base alla mia esperienza, se a dicembre o gennaio cercate un’isola sicuramente calda, dove farvi dei bagni e stendervi al sole, evitate questi posti. Potrebbe andarvi bene ma anche male. Fatevi qualche ora di aereo in più e avrete la certezza di stare bene.
Per maggiori informazioni sul clima guardate il sito InfoCanarie.







INDICE CANARIE:

TORNA A FUERTEVENTURA E LANZAROTE
Come spendere poco

In quale periodo andare (clima)
Cosa portare
La durata ideale del viaggio
Lingue parlate
Siti utili
Costo del viaggio e formula di soggiorno
Dove alloggiare
Hotel R2 Rio Calma

Mezzo di trasporto consigliato

Traghetti per Lanzarote

Escursioni
Versione integrale del diario di viaggio alle Canarie