Crea sito

Un'altra grande passione: I VIAGGI
Dove acquisto i libri
Curiosità
Forse non tutti sanno che...
L'otium come stile di vita


LIBRI LETTI

AUTORI:


A - C

D - G

H - L

M - O

P - R

S

T - Z









Torna a "Esplorazioni Letterarie"



LIBRI LETTI


AUTORI M-O



Qui sotto trovate una scheda all'interno della quale vengono riportati libri
di vario genere (storico, antropologico, avventura, viaggi, thriller, ...). Viene segnalato il nome dell'autore (in ordine alfabetico), la saga a cui appartiene il libro (se c'è viene indicato l'ordine di lettura) e il titolo del libro con una breve recensione. Inoltre viene assegnato un voto da 1 a 5: 5 = imperdibile; 1 = non mi è piaciuto. Come noterete, la media dei voti è abbastanza alta. Ciò non è dovuto al caso ma è frutto di una preselezione che noi facciamo incrociando recensioni e giudizi dei lettori su vari siti.


AUTORE SAGA TITOLO e RECENSIONE VOTO

Manfredi, Valerio Massimo
Scrittore ed archeologo italiano, ha saputo mettere sapientemente a frutto la sua laurea in lettere classiche.
Infatti le sue storie sono sempre ambientate nel mondo antico e basate su fatti realmente accaduti.
Personalmente lo considero uno scrittore incostante: ha dei picchi di vera eccellenza ma anche dei romanzi deludenti. I suoi libri non offrono una sicura garanzia di qualità come altri scrittori (vedi Smith).

Alessandro Magno Aléxandros. Il figlio del sogno 5
Aléxandros. Le sabbie di Amon 4,5
Aléxandros. Il confine del mondo 4,5
/ Il tiranno
La storia vera (ma romanzata) della battaglia di Dionisio e della Sicilia contro i cartaginesi per riacquistare l'indipendenza e liberarsi dai soprusi è raccontata da Manfredi sotto un'altra prospettiva: l'uomo Dionisio, coi suoi ideali, i suoi conflitti interiori, i suoi amori e tradimenti, le sue strategie politiche e militari.
Il lettore segue l’evoluzione di Dionisio che da giovane soldato idealista si trasforma, suo malgrado, in dittatore e tiranno per combattere l’invasore e ridare la libertà al suo popolo.
Il libro è avvincente.
5
/ L'ultima legione 5
/ Lo scudo di Talos 4
/ La torre della solitudine 2,5
/ I cento cavalieri
Il libro raccoglie una serie di racconti.
3
/ Chimaira 2
/ Akropolis
Si
tratta di un saggio storico romanzato. L'ho letto prima di andare in Grecia per fare un ripasso della sua storia e l'ho trovato estremamente interessante. Manfredi infarcisce i racconti di fatti e battaglie con molte curiosità e aneddoti (ad esempio perchè si usa dire "spada di Damocle", da dove deriva la parola ostracismo, come si svolgeva il simposio, chi erano le etere,...). Quando in un museo di Atene ho visto quei piccoli cocci di terracotta su cui veniva scritto un nome sapevo cos'erano. Leggete il libro e capirete ;-).

4

Màrquez, Gabriel Garcìa
Giornalista e scrittore colombiano. Vincitore del premio Nobel per la letteratura nel 1982.
Come tutti gli scrittori latinoamericani i suoi libri appartengono al filone del cosiddetto "realismo magico", di cui è uno dei maggiori esponenti.
La letteratura latinoamericana provoca quasi sempre due opposte reazioni nel lettore: la si adora o la si detesta. Personalmente non riesco ad apprezzare tutti gli scrittori latini (con la Allende, ad esempio, ho un pessimo rapporto) ma apprezzo lo stile di Màrquez. La sua opera più nota è probabilmente Cent'anni di solitudine (1967), che la Allende ha tentato di scopiazzare scrivendo La casa degli spiriti (1982).

/ Notizia di un sequestro
Questo libro si discosta dagli altri suoi lavori. Màrquez racconta, per la prima volta, cosa accade nel suo paese: la Colombia. E lo fa dando conto del sequestro di 10 persone. Non si tratta di fantasia ma della cruda realtà. Uno scorcio drammatico sulle problematiche di questo bellissimo paese.
Ci si commuove o si gioisce a seconda dell'epilogo di ciascun rapimento.
5
/ Memoria delle mie puttane tristi
La storia di un arzillo vecchietto che per i suoi 90 anni decide di farsi un regalo: una notte con un'adolescente vergine.
3,5
/ L'amore al tempo del colera
La commovente storia di un amore non corrisposto. Ma in tarda età c'è forse ancora un'ultima possibilità per essere felici.
Il film (come al solito) non rende giustizia al libro.
5

Navarro, Julia

/
La fratellanza della sacra sindone
Un giallo ambientato a Torino la cui protagonista indiscussa è la Sacra Sindone. Tutto ha inizio in seguito al ritrovamento di un cadavere privo di lingua all'interno del duomo. L'autrice racconta le indagini condotte da un team di carabinieri e storici dell'arte per scoprire il mistero che si cela dietro a questa morte e che porterà alla scoperta delle origini della Sacra Sindome. Per fare questo sceglie di alternare le vicende accadute nel passato a quelle che accadono nel presente. Fra di esse infatti c'è un intimo legame.
3.8
O'Connel, Carol /
Amanda è morta nel parco

Ho decisamente faticato a finirlo.

1
Osorio, Elsa /
I vent'anni di Luz
La Osorio racconta la storia di Luz dall'infanzia fino all'incontro col padre. Luz è una delle tante bambine figlie di desaparecidos che cerca di scoprire la sua vera identità. Tutto accade negli anni '70, durante la dittatura militare argentina: una triste pagina della storia di questo paese.
Non ho molto apprezzato la scelta della scrittrice di narrare la storia della protagonista sotto forma di dialogo tra padre e figlia. Forse perchè non è riuscita perfettamente nell'intento. Il libro però offre un interessante scorcio sugli eventi (a lungo taciuti) della dittatura militare argentina. Mentre lo leggete ricordatevi che questi drammi sono realmente accaduti e che i responsabili non sono stati puniti.

4



Se avete letto dei libri che vi hanno appassionato e volete segnalarceli scriveteci. Li leggeremo e li inseriremo nella scheda.



AUTORI PRESENTI IN QUESTA PAGINA:

Manfredi, V. M.

Màrquez, G. G.

Navarro, Julia

O'Connel, Carol

Osorio, Elsa