Crea sito
Chi siamo Come organizzare un viaggio spendendo poco Kit del viaggiatore
Newsletter Firma il nostro Guestbook Il nostro sito gemello

Viaggi fatti e documentati

Fuerteventura (Canarie)
Lanzarote (Canarie)
USA: Parchi dell'ovest MauritiusCapo VerdeAtene
Santorini (Grecia)
Ios (Grecia)
Naxos (Grecia)
Ecuador
Galàpagos
SeychellesYucatan (Messico)Giravaru (Maldive)Bodu Huraa (Maldive)

Un'altra grande passione:
LA LETTURA





MAURITIUS
- MEZZO DI TRASPORTO CONSIGLIATO -




MEZZO DI TRASPORTO CONSIGLIATO
Se volete visitare l’isola in totale relax, godendovi il panorama, senza preoccuparvi di dover guidare, cercare un parcheggio (a Port Luis, la capitale, trovarlo è un’impresa), della guida a sinistra (come in Inghilterra), o di dover stare attenti alla strada da prendere (non sempre sono ben segnalate), allora noleggiate un taxi per tutta la giornata. Se questi vantaggi non vi sembrano sufficienti, ce n’è un altro: si spende di meno rispetto ad altre soluzioni, come il noleggio dell’auto. Infatti con 40-50 Euro si noleggia un’auto da 5-7 posti con un’autista a vostra disposizione per tutto il giorno che vi aspetta in auto mentre voi esplorate zoo, riserve, spiagge,... Ovviamente più persone ci sono, meno si paga. Noi eravamo cinque, quindi abbiamo equamente diviso il prezzo (10 Euro a testa). Conoscere qualcuno nel vostro albergo con cui dividere la spesa è semplicissimo.
Trovare uno di questi taxi è facile perché sono loro che in genere trovano voi! Di solito aspettano numerosi fuori da ogni albergo oppure in spiaggia ci sono delle persone che si avvicinano al vostro ombrellone proponendovi questa o quella gita. Ricordatevi sempre di negoziare perché i locali conoscono i prezzi altissimi delle escursioni vendute dall’albergo o dal vostro tour operator e quindi tendono ad abbassare di poco le tariffe, dicendovi che così risparmierete. Il che è vero ma potete risparmiare ancor di più con una sana contrattazione (che peraltro fa parte del costume sociale dell’isola).
Considerate che la paga di un dipendente statale (che a Mauritius viene considerato un privilegiato perché guadagna molto) è di 8000 Rupie, cioè 200 Euro circa al mese. Quindi non vi fate troppi scrupoli a negoziare perché ciò che a noi può sembrare poco per loro è tanto. I parametri sono diversi.
Spiegate subito al vostro tassista quali e quante cose volete vedere in quel giorno di modo che non ci siano fraintendimenti. A volte può capitare che qualcuno ci provi.
Noi ci siamo trovati molto bene con Sunil: una persona molto discreta ed estremamente cordiale. Ci siamo fatti raccontare molte cose della sua isola e degli usi e costumi locali. Sunil parla bene sia l’inglese che il francese (credo anche il tedesco), ma non l’italiano.








INDICE MAURITIUS:

TORNA A MAURITIUS

Come spendere poco a Mauritius
In quale periodo andare (clima)
Informazioni generali su la durata ideale del viaggio, lingue parlate, shopping, zanzare
Siti utili
Valuta e cambio soldi
Costo del viaggio e formula di soggiorno
Hotel Bougainville

Cosa portare

Mezzo di trasporto consigliato

Escursioni

Versione integrale del diario di viaggio a Mauritius