Crea sito

BIMBI IN VIAGGIO
Chi siamo Come organizzare un viaggio spendendo poco Kit del viaggiatore
Newsletter Firma il nostro Guestbook Il blog

Viaggi fatti e documentati

Sri Lanka, Thailandia, Formentera, Ibiza e altri bellissimi viaggi

Fuerteventura (Canarie)
Lanzarote (Canarie)
USA: Parchi dell'ovest Mauritius Capo VerdeAtene
Santorini (Grecia)
Ios (Grecia)
Naxos (Grecia)
Ecuador
Galàpagos
Seychelles Yucatan (Messico) Giravaru (Maldive) Bodu Huraa (Maldive)

Un'altra grande passione:
LA LETTURA




Home page


FUERTEVENTURA E LANZAROTE
- CANARIE -

(15-22 settembre 2008)


Foto Fuerteventura Foto Lanzarote Foto Hotel Rio Calma


Lo confesso: le Canarie sono state una vera sorpresa. Io pensavo che fossero un po' sopravvalutate e invece mi sono dovuta ricredere. A parte l'acqua un po' freddina per i nostri gusti (ma ormai ci siamo abituati all’acqua calda dei tropici), le spiagge sono incredibili e il paesaggio è selvaggio e lunare (con tutta quella lava).
L'arcipelago delle Canarie è costituito da 7 isole maggiori (dalla più grande alla più piccola: Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera, El Hierro). Le isole sono tutte di origine vulcanica ma ognuna presenta caratteristiche molto diverse e quindi scegliere dove soggiornare non è facile. Dipende dai vostri gusti e da quello che cercate: una zona turistica ricca di localini o una selvaggia e incontaminata? Noi solitamente propendiamo per quest’ultima ipotesi. La nostra scelta perciò è ricaduta su Fuerteventura, un’ottima base logistica per visitare anche Lanzarote, ma soprattutto una delle isole meno turistiche dell’arcipelago (specie se paragonata a Gran Canaria o Tenerife): basti pensare che ci sono più capre che abitanti (75.000 contro 70.000). Inoltre, se questo non fosse sufficiente a convincervi, sappiate che le spiagge di Fuerteventura sono più di 150: statisticamente parlando offre il fronte d’arenile più lungo di tutte le Canarie.
Si sente spesso dire che Fuerteventura ha le spiagge più belle d’Europa. Non posso confermare questa diceria (mica ho visto tutta l’Europa ;-)) ma le sue coste e gli arenili ricordano molto i paradisi caraibici. Il mare ha diverse sfumature di blu e azzurro, l’acqua è cristallina, la sabbia è finissima e prevalentemente bianca e le spiagge sono lunghissime. Per noi che adoriamo passeggiare sul lungomare è davvero un’isola fantastica. In più è a 4 ore di volo da Roma e il fuso orario è di un’ora soltanto.

Consulta le varie sezioni del nostro diario di viaggio cliccando sull'indice qui a destra.


Sei appena tornato dalle Canarie? Vuoi contribuire ad aiutare altri viaggiatori? Puoi indicarci eventuali modifiche, suggerimenti e aggiornamenti che inseriremo in questa guida. Scrivici.

INDICE CANARIE:

Come spendere poco

In quale periodo andare (clima)
Cosa portare
La durata ideale del viaggio
Lingue parlate
Siti utili
Costo del viaggio e formula di soggiorno
Dove alloggiare
Hotel R2 Rio Calma

Mezzo di trasporto consigliato

Traghetti per Lanzarote

Escursioni
Versione integrale del diario di viaggio alle Canarie